Categories

Coming soon…

    No scheduled posts

    Archive

    Tag Cloud

    Meta

    Immagini, testi e contenuti audio/video su MusicalWords.it

    Il sito web www.musicalwords.it ("Sito"), e tutti i contenuti (testi, audio, video, immagini, prodotti e servizi, collettivamente nelle pagine relative) accessibili su od attraverso di esso, sono messi a disposizione degli utenti senza in alcun modo avallare gli usi che gli utenti stessi ne possano fare. I diritti riguardanti l'uso delle immagini di opere d'arte esposte in ogni pagina del Sito appartengono ai rispettivi proprietari. Chi scarica, usa o trasmette Contenuti reperiti su o attraverso il Sito non può ritenere in nessun modo assolte le competenze spettanti ai detentori dei rispettivi diritti di tali Contenuti. Il Sito web www.musicalwords.it può contenere o linkare a Contenuti creati o caricati da terze parti. I Contenuti di terze parti non rappresentano necessariamente le opinioni del responsabile del Sito nè della redazione generale direttiva né delle altre redazioni nè dei suoi collaboratori. Il responsabile del Sito non controlla, monitora, avalla o garantisce in alcun modo i Contenuti di terze parti. In nessun caso responsabile del Sito potrà essere ritenuto responsabile, direttamente o indirettamente, per danni o perdite causate o che si pensa possano essere state causate dall’uso o dal riferimento a Contenuti reperiti su o attraverso il nostro Sito. Il responsabile del Sito non si ritiene responsabile per attività dolose risultate dallo scaricamento o dall’utilizzo di Contenuti presenti sul proprio Sito web o accessibili attraverso di esso. I Contenuti presenti sul Sito www.musicalwords.it possono essere cambiati o rimossi senza notizia preventiva.


    « | Main | »

    Music Words, a Companion…

    By Redazione Musica | maggio 7, 2008

    MUSIC WORDS

    MusicalWords.it si rivolge a tutti gli amanti della musica che hanno voglia, tempo e pazienza per scrivere su quella che, secondo il nostro parere, rappresenta la forma d’arte più complessa, ma anche la più affascinante. MusicalWords.it si impegna a scardinare le visioni oscurantiste di quanti considerano la musica come un’arte meramente tecnica, di tutti i sapientoni che pretendono di professare verità assolute stando seduti comodamente sulle poltrone, atteggiandosi a grandi eruditi della disciplina, ignorando totalmente che l’arte dei suoni è principalmente emozione, esperienza e pratica diretta. Gli studi musicali devono esserne il maggior supporto.

    MusicalWords.it e’ uno spazio aperto a coloro che semplicemente amano la Musica; a coloro che hanno voglia di scrivere di Musica; a coloro che si sentono in dovere di esprimersi; a quelli che sono stufi di siti pieni di sciocchezze; a quelli che sono annoiati dei soliti post; a quelli che pensano da troppo tempo che “era ora!”; a coloro che, semplicemente, ci invidiano.

    Collabora con noi! Scrivici i tuoi articoli, saggi, recensioni, riflessioni, sensazioni a: redazionemusica[at]musicalwords.it *

    TI ASPETTIAMO!

    La Redazione Generale – Music Words

    * La formula [at] serve da filtro anti-spam. Per inviare email sostituirla con la @

    *

    Musical Words is for all music lovers that, not only have the time and patience, but are also determined to write about the Art that is the most complex of all (in our opinion), but is also the most fascinating.

    Musical Words has set, as its main goal, a break-up of the established darkened visions of those who consider Music a technical Art. MW wants to “demolish” the visions of all those who think they “know-it-all” and think that they are declaring absolute truths, just by sitting on their comfortable armchairs, acting like Music pedants, that completely ignore the fact that Music is mainly emotion, experience and practice. Music research – all Music research – will be our main support.

    MW is a Space open to those who love Music; open to whoever wants to write about Music; open to people that feel the urge to express themselves; for who is tired of the usual boring posts; for all those people that, for too long, thought “It is about time!”

    Set the record straight! Write your articles, essays, criticisms, feelings and opinions to: redazionemusica@musicalwords.it *

    We are waiting for you!

    General Editor Staff – Music Words
    ** The [at] formula is to avoid spams. To send emails please replace it with the @

    Topics: Collaborate with us!, MUSIC, Press Releases | 6 Comments »

    6 Responses to “Music Words, a Companion…”

    1. Claudia Scroccaro Says:
      maggio 7th, 2008 at 12:21

      Ebbene sì…. questa è proprio la linea che dobbiamo seguire e lo scopo che dobbiamo raggiungere! Avvicinare, per quanto ci sarà possibile, il mondo musicale pratico a quello accademico e teorico…
      Avvicinare L’islandese alla Natura…
      Utopia?? Speriamo di no!

      claudiascroccaro[at]musicalwords.it

    2. Andrea Barizza Says:
      maggio 7th, 2008 at 14:40

      L’unica Utopia è sperare che la Nostra Idea fallirà!

      andrea barizza
      andreabarizza[at]musicalwords.it

    3. Stefano Naimoli Says:
      maggio 7th, 2008 at 18:06

      Diciamo che è una sorta di “rivoluzione dal basso”: un nuovo modo di approcciarsi, e far approcciare, alla conoscenza della musica che non intimorisca, che non sappia di turris eburnea, ma che al contrario stimoli, incuriosisca, fomenti, sia chi già sa, sia chi è un neofita.

    4. Federico Preziosi Says:
      maggio 8th, 2008 at 01:59

      penso di essermi espresso abbondantemente e continuerò a farlo

    5. Claudia Scroccaro Says:
      maggio 8th, 2008 at 11:09

      Grazie Fede… il tuo contributo è stato prezioso…senza giochi di parole! Un buon lavoro a tutti!

      claudiascroccaro[atmusicalwords.it

    6. Luca Says:
      maggio 8th, 2008 at 19:22

      Gentili Signori,
      è con grande piacere che mi unisco al popolo di quanti vogliono lasciare una traccia delle proprie idee e dei propri pareri a riguardo di una disciplina nobile e antica come la musica.
      Spero di poter cogliere allo stesso tempo altrettante idee da parte di coloro che vorranno scambiare le loro idee con le mie.

    Comments