Categories

Coming soon…

    No scheduled posts

    Archive

    Tag Cloud

    Meta

    Immagini, testi e contenuti audio/video su MusicalWords.it

    Il sito web www.musicalwords.it ("Sito"), e tutti i contenuti (testi, audio, video, immagini, prodotti e servizi, collettivamente nelle pagine relative) accessibili su od attraverso di esso, sono messi a disposizione degli utenti senza in alcun modo avallare gli usi che gli utenti stessi ne possano fare. I diritti riguardanti l'uso delle immagini di opere d'arte esposte in ogni pagina del Sito appartengono ai rispettivi proprietari. Chi scarica, usa o trasmette Contenuti reperiti su o attraverso il Sito non può ritenere in nessun modo assolte le competenze spettanti ai detentori dei rispettivi diritti di tali Contenuti. Il Sito web www.musicalwords.it può contenere o linkare a Contenuti creati o caricati da terze parti. I Contenuti di terze parti non rappresentano necessariamente le opinioni del responsabile del Sito nè della redazione generale direttiva né delle altre redazioni nè dei suoi collaboratori. Il responsabile del Sito non controlla, monitora, avalla o garantisce in alcun modo i Contenuti di terze parti. In nessun caso responsabile del Sito potrà essere ritenuto responsabile, direttamente o indirettamente, per danni o perdite causate o che si pensa possano essere state causate dall’uso o dal riferimento a Contenuti reperiti su o attraverso il nostro Sito. Il responsabile del Sito non si ritiene responsabile per attività dolose risultate dallo scaricamento o dall’utilizzo di Contenuti presenti sul proprio Sito web o accessibili attraverso di esso. I Contenuti presenti sul Sito www.musicalwords.it possono essere cambiati o rimossi senza notizia preventiva.


    « | Main | »

    Psiche e Musica… /1

    By Redazione Musica | marzo 6, 2010

    Funzioni della Psiche umana e i suoi Strumenti

    L’uomo è provvisto di attività psichica, cioè di capacità pensanti: dalla sua “psiche” scaturisce il pensiero, che è frutto delle precipue funzioni che la caratterizzano, e che possono sintetizzarsi in:
    - funzione cosciente e subconscia
    - funzione razionale
    Mediante la funzione cosciente l’uomo acquisisce percezioni “esterne”: ha la percezione di se stesso, del proprio essere, della propria vita, dell’universo in cui vive e agisce. Questa funzione, presente anche nelle altre specie animali, è particolarmente esaltata nell’uomo, che in realtà è provvisto di consapevolezza di sé, cioè ha la coscienza di essere cosciente, la autocoscienza. Ciò suggerisce che le specie viventi abbiano diversi “gradi di coscienza”, acquisiti nel corso della loro evoluzione, e che solo l’uomo abbia raggiunto il massimo grado di coscienza attualmente possibile.
    Mediante la funzione subconscia l’uomo acquisisce percezioni “interne”, non raggiungibili volontariamente con i propri sensi: il subconscio normalmente diviene “operativo” quando si pone a riposo la funzione cosciente, ad esempio durante il sonno, durante la ipnosi, durante una meditazione profonda. Naturalmente, le acquisizioni subconscie possono – ma non sempre automaticamente – essere trasferite al livello cosciente, o restare confinate nel cosidetto “inconscio”, da cui possono affiorare mediante tecniche di “analisi” in grado di rimuovere gli eventuali “divieti”: ciò è quanto si sforza di raggiungere la psicanalisi.
    Mediante la funzione razionale l’uomo ha la facoltà di analizzare le varie percezioni del livello cosciente, farne dei “modelli” per mezzo dei vari linguaggi che la razionalità ha potuto sviluppare, quali ad esempio il linguaggio filosofico (con cui si trattano in genere i problemi della conoscenza, dell’etica, dell’estetica, della politica, del diritto, dell’economia, della sociologia) o il linguaggio matematico-algoritmico (con cui si trattano argomenti di logica pura o di fisica teorica e sperimentale, cosmologia, etc).
    Le funzioni suelencate vengono svolte dalla psiche tramite ciò che viene denominato “mente” umana e che utilizza quale strumento il cervello e il sistema nervoso (che effettua il collegamento con i sensi del corpo); la psiche dell’uomo attua quindi le capacità di pensiero per mezzo della mente e di tali funzioni.

    Fabio Uccelli

    Leggi tutto lo Speciale qui

    Topics: ART, Aesthetic of Music, MUSIC, Music and Brain, News e Curiosità, Psiche e Musica - Speciale curato da Fabio Uccelli, Psychology of Music | No Comments »

    Comments